NONSOLOPOPCORN: COCKTAIL DI GAMBERI ALLA BLUES BROTHERS

Davide 18 marzo 2013 0

gamberetti-blues

La Storia
Jake e Elwood, the Blues Brothers, sono in missione per conto di Dio per salvare l’orfanotrofio della Pinguina.
Dopo aver deciso di riunire la Banda, la Blues Brothers Band, si mettono in cerca dei vari componenti. Uno di questi, Mr Fabulos, la tromba, è nel frattempo diventato maître del lussuosissimo ristorante Chez Paul dove “per una zuppa si beccano dieci dollari”. Per cercare di convincere Mr Fabulos a rientrare, Jake e Elwood iniziano a cenare seguendo il loro personale galateo e minacciando il poveretto di tornare “a colazione, pranzo e cena”.
La scena del cocktail di gamberi, con Elwood che senza guardare lancia in aria un gamberetto e Jack che lo prende al volo è una delle mie preferite.

Gli Ingredienti x 4 persone
500 grammi di gamberetti
qualche foglia di lattuga
prezzemolo tritato
400 grammi di salsa cocktail (ognuno scelga la sua preferita)

La Preparazione, passo per passo
Innanzitutto partiamo dai gamberetti, suggerisco quelli già cotti, che devono essere lavati ed asciugati.
Qualora i gamberetti fossero freschi, è necessario portare ad ebollizione una pentola d’acqua con un pizzico di sale.
Appena l’acqua inizia a bollire, buttatevi i gamberetti e fateli cuocere per 3 minuti.
Scolateli e raffreddateli, un trucchetto è quello di usare una ciotola con dei cubetti di ghiaccio.
In assenza del ghiaccio, si possono passare i gamberetti sotto l’acqua fredda, ma il rischio è quello di perdere un po’ di sapore.
Una volta raffreddati, asciugateli, consiglio un burazzo o un canovaccio pulito.
Mettete da parte i gamberetti e pensiamo alla lattuga per l’impiattamento.
Lavate bene le foglie di lattuga ed asciugatele.
Per ogni coppa, dovranno essere usate 4 o 5 foglie (meglio quelle esterne).
Una volta foderate le coppe, tritate finemente le foglie interne della lattuga che sono quelle più delicate.
In un contenitore unite i gamberetti (freddi ed asciutti), la salsa cocktail e l’insalata tritata e amalgamate per bene.
Utilizzando due cucchiai, suddividete i gamberetti nelle coppe.
Spolverizzate con qualche fogliolina di prezzemolo tritato.

Un paio di varianti
Una variante che mi piace molto è quella di usare la rucola al posto della lattuga tritata e sempre la rucola tritata al posto del prezzemolo.
Se invece vi piace un sapore un poco più esotico, si può unire alla salsa cocktail il succo di mezzo lime e un spolveratina di pepe bianco, non usate il nero che si vedrebbe molto e stonerebbe.

La Battuta
“Quanto vuoi tu per bambina bionda? Le donna. Quanto vuoi tu per tutte le donna?”
 

 

Leave A Response »