THE MAKING OF “THE HOBBIT” – PART III

Jack 15 dicembre 2012 0

Siamo arrivati alla fine di questo piccolo (ma chi più di voi sa quanto di buono ci possa stare nelle botti piccole!?) viaggio dentro “THE HOBBIT”. Abbiamo avuto una guida davvero speciale (il regista Premio Oscar PETER JACKSON, quel signore colla camicia bianca nella foto di copertina, per intenderci), che ci ha fatto scoprire cose che di certo non potevamo manco immaginarci. E il vedere la passione dietro questa pellicola non può che farcela apprezzare di più.

Come ultima curiosità prima di lasciarvi agli ultimi tre videoblog, vi riporto le parole del sito movieplayer.it (che non si arrabbierà, visto che questa è pubblicità gratuita, no?!):

Un hobbit, tre titoli, tre film

Inizialmente, i film ispirati al romanzo di J.R.R. Tolkien “Lo Hobbit” dovevano essere soltanto due: in linea col carattere “tolkieniano” del titolo del primo film (“Lo Hobbit: un viaggio inaspettato”, riferimento al primo capitolo del romanzo, Una festa inaspettata) quello del secondo sarebbe dovuto essere “The Hobbit: There and Back Again”, tratto dalle memorie che Bilbo Baggins scrive ne “Il signore degli anelli”. Dopo l’annuncio della realizzazione di un terzo film, tuttavia, quest’ultimo titolo è stato dato alla pellicola conclusiva della trilogia, mentre la seconda è stata reintitolata “The Hobbit: The Desolation of Smaug”.

 

Leave A Response »